PREVISIONE PER SABATO 21 NOVEMBRE 2020

HOME PRETEMP

COME LEGGERE LA PREVISIONE  LEGENDA ABBREVIAZIONI  

SEGNALAZIONI - STORM REPORT

Valida dalle ore 00.00 alle 24.00 UTC di sabato 21 novembre 2020  

IN BREVE 

Una massa d'aria fredda stazionerà sull'Italia, con un minimo depressionario sul Canale di Sicilia, il quale causerà condizioni di maltempo sul Sud Italia. 

In particolare sulla Calabria,  tra cosentino e crototonese, sono attesi temporali insistenti per tutta la giornata: qui c'è rischio di accumuli di pioggia molto elevati con elevato rischio di flash floods.

Altri temporali più isolati e meno insistenti colpiranno la Sicilia e il resto della Calabria, con rischio più basso di locali nubifragi. 

FENOMENI ATTESI

NOTA: nella tabella vengono riportati i livelli di rischio previsti per ciascun fenomeno. Il livello di rischio massimo tra i 4 corrisponde a quello riportato sulla cartina di previsione. Si differenziano le zone con livelli di rischio diversi, disponendole su righe diverse.

  Forti piogge Grandinate Forti venti Tornado*

cosentino, crotenese

2 1 1

Aree a livello 0

1 1   0

Aree a livello 0

0 0   0

*Trombe marine

DISCUSSIONE:

Cosentino, crotonese...

In queste province avverrà la convergenza tra masse d'aria calde umide da Sud e più fresche da Nord, con conseguente sviluppo di convezione insistente per tutta la giornata. I temporali, spesso organizzati come v-shaped, causeranno piogge ingenti sia come cumulate che come rain rate, con rischio elevato di flash floods. Non è stato emesso un livello 3 per il poco CAPE ( inferiore a 1000 J/kg), il che suggerisce che la componente convettiva delle precipitazioni non sarà l'unica presente e che dunque il setup da un punto di vista strettamente temporalesco non sarà il più severo.

L'aria fredda in quota rende possibile qualche grandinata con chicchi di piccole dimensioni.

Potranno svilupparsi trombe marine con possibilità di landfalls. 

Livello 1...

Sono possibili isolati temporali, soprattutto al pomeriggio, con possibilità di qualche nubifragio. Il poco CAPE suggerisce comunque che la convezione non sarà molto intensa. L'aria fredda in quota rende possibile qualche grandinata con chicchi di piccole dimensioni.

Emessa venerdì 20 novembre 2020 alle ore 17:20 UTC

Previsore: DE MARTIN

Licenza Creative Commons
Questa previsione è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione 4.0 Internazionale.